40.Zuger Kantonale Junioren Meisterschaften

Ecco gli spavaldi partecipanti: Anna-Mei, Luca, Noah, Enea e Francesco.

Purtroppo all’ultimo momento Roberto ha dovuto disdire.

Per Anna-Mei è il primo torneo e l’essere a Zug per le 8.30 del mattino, levataccia, non ha aiutato molto anche se la collaborazione preziosa dei genitori le han permesso di non mancare.

Papà e Mario l’hanno molto sostenuta dandole preziosi consigli e incoraggiandola nell’affrontare questa prima esperienza di gioco ma anche di vita! Li ringraziamo per gesto bellissimo gesto… apprezzatissimo.

Papà di Noah si mette a disposizione per portare Noah, Luca e mamma al torneo permettendo così a  Enea, Francesco e sottoscritta di partire un pochino più tardi… dormendo un pochino di piû! Niente male! Grazie!

Partiamo in auto alla cui guida c’era Manuela mamma di Enea.

Appena arrivati prendiamo visione delle 4 partite che ci attendono mentre Enea aveva già affrontato una parte del torneo classificandosi dignitosamente al 5 posto! Ottimo!

Non avendo effettuato allenamenti precedentemente il torneo è divenuto così ufficialmente un vero e proprio allenamento.

Un consiglio/augurio: non lasciatevi andare ragazzi!

Quel che conta è crederci, credere in se stessi e nelle proprie capacità… credere che si cresce sportivamente ma, e soprattutto, umanamente affrontando ogni stimolo che il gioco e la vita offrono con quella determinazione che nel tempo ci rende unici, adulti, veri!

Complimenti a tutti…e alla prossima!  


Sonne

40.Zuger Kantonale Junioren Meisterschaften generated by VisualSlideshow.com